Azienda - Cantine Briziarelli

  • Home
  • /
  • Azienda
 

Oltre un secolo d’amore per la terra.

 

La storia delle Cantine Briziarelli inizia in Umbria nei primi del Novecento(1906), grazie all’ingegno di Pio Briziarelli: imprenditore locale, filantropo, uomo di grandi ambizioni, dopo aver mosso i primi passi nei campi dell’argilla sceglie di sfruttare le potenzialità della generosa Umbria fondando la sua azienda agricola. Comincia così la coltivazione dei vigneti e la lavorazione delle uve nella vecchia Cantina di Marsciano, l’allevamento e la selezione di chianine in Località San Gemini e poi ancora negli anni la coltivazione degli oliveti di proprietà e dei seminativi. Si pongono quindi le basi della Società Agricola Briziarelli, che ad oggi include attività diverse unite dalla stessa filosofia imprenditoriale che pone al centro di ogni iniziativa l’obiettivo della qualità.

Nel 2000, le Cantine Briziarelli iniziano un nuovo progetto, in un podere di 50 ettari tra Bevagna e Montefalco. Immerse nella pregiata zona vinicola del Sagrantino DOCG, un’area sinonimo di vitivinicoltura di qualità che negli ultimi quarant’anni ha ampiamente potenziato e rivalutato il proprio territorio. 

L’attività cresce rapidamente, fino a rendere necessario un secondo impianto di vigneti solo pochi anni dopo, nel 2006. Nel 2012 arriva la nuova cantina. Oggi il marchio esporta i propri prodotti in tutto il mondo. Lavorando ogni giorno con la stessa passione di sempre.

 

1906

 

Inizia a Marsciano la coltivazione dei vigneti, oliveti, sementi, l’allevamento e selezione di chianine.



2000

 

Nasce il nuovo progetto Briziarelli sul territorio di Montefalco

2003

 

Viene impiantato il primo vigneto

2006

 

Secondo impianto dei vigneti

2012

 

Costruzione della nuova Cantina a Bevagna

2014

 

Impianto: Trebbiano Spoletino

 

L’agricoltura è il nostro mestiere

Quello che c’è dietro il nostro lavoro quotidiano si riassume in tre parole: Qualità Senza Compromessi. È questa la nostra mission e la promessa verso chi sceglie i nostri vini, con un occhio di riguardo alla continua sperimentazione di nuove tecniche di lavorazione.

La qualità Briziarelli riguarda ogni fase del processo di vinificazione:

  • dalla selezione delle materie prime alla vendemmia, eseguita rigorosamente a mano, grappolo dopo grappolo.
  • dal trattamento del deraspato, svolto con il metodo della semigravita’, alla fermentazione, che avviene a temperature controllate direttamente in vasca, grazie a strumentazioni di ultima generazione.
  • fino a riposare in bottiglia, che può impiegare anche due anni di tempo, per affinare pienamente il gusto dei nostri vini più pregiati.

Tutto questo per offrire il miglior risultato possibile ai nostri clienti, da portare sulle tavole italiane ed estere.